Physical Address

304 North Cardinal St.
Dorchester Center, MA 02124

L’importanza fondamentale della VPN per Navigare in Sicurezza

Pubblicità Tracciante

Quando navighiamo online lasciamo delle tracce che vengono  acquisite dalle aziende di Marketing per studiare le abitudini dio noi consumatori e anche i nostri dati sensibili, senza che noi c’è ne accorgiamo verranno a loro volta acquisiti e rivenduti alle società di ricerca. Questo fenomeno viene chiamato pubblicità tracciante e utilizza le abitudini di ogni singolo utente per creare delle campagne pubblicitarie ad hoc.

Prova a visitare un negozio on line di vestiti per acquistare una t-shirt per esempio, tutta la pubblicità che successivamente vedrai  online mostrerà abiti, magliette e jeans in offerta.

Rischi relativi all’utilizzo di Reti Wi-Fi pubbliche

Altro rischio che molti non conoscono o sottovalutano è quello dell’utilizzo delle reti wi-fi pubbliche. Viaggiando e quindi recandoci negli aeroporti o negli hotel dove soggiorneremo o anche andando a fare shopping in un qualsiasi centro commerciale è capitato a tutti di utilizzare una rete wi-fi pubblica e gratuita utilizzo che può esporre l’utente inesperto ad alcuni rischi vediamo quali:

Hotspot non legittimi

L’ hacker potrà configurare un proprio hotspot, chiamandolo con lo stesso nome di quello dell’aeroporto o dell’hotel pertanto una volta che l’utente ingnaro vi si sarà collegato l’Hacker avrà accesso a tutte le informazioni e ai dati sensibili dell’utente.  

Man in the middle

Un altro rischio è il cosiddetto man in the middle, che consiste in una vera e propria forma di intercettazione. In pratica, ogni volta che ci si collega a Internet, si instaura una comunicazione tra il dispositivo e il sito web che si  visita. Essendo le reti pubbliche altamente vulnerabili, un hacker può  intromettersi in questa comunicazione, mettersi appunto nel mezzo, e avere accesso alle informazioni e ai dati sensibili degli utenti del tutto ignari. 

Rischio di malware

L’utilizzo di un Wi-Fi pubblico può esporre gli utenti anche al rischio di malware. Infatti, quando ci si collega a una rete pubblica con l’opzione di condivisione dei file tra reti abilitate, l’hacker potrà avere accesso alle cartelle pubbliche dell’utente e installare un malware a sua insaputa. Con il malware installato nel dispositivo dell’utente, l’hacker potrà avere accesso a tutte le informazioni contenute nel dispositivo dell’utente stesso  e sottrarre dati relativi a carte di credito, numeri di conto corrente e potrà accedere anche a foto e documenti violandone pesantemente la privacy. 

Assenza di crittografia

La crittografia dei dati è uno strumento fondamentale per tenere al sicuro le informazioni degli utenti. Infatti, le informazioni crittografate scambiate tra un dispositivo e il router sono praticamente scritte in codice, e per leggerle è necessario disporre di un’apposita “chiave” per decifrare il testo. Nel caso delle reti Wi-Fi pubbliche, però, spesso la crittografia dei dati non è abilitata, e di conseguenza le informazioni degli utenti sono visibili e possono essere sottratte dai malintenzionati.      

Soluzioni per la sicurezza della Navigazione.

Modalità in incognito

Una prima soluzione per tutelarsi sarebbe quella di utilizzare la modalità Incognito presente in tutti i principali browser.

Le pagine aperte nella modalità in incognito non vengono salvate nella cronologia o nell’archivio dei cookie e inoltre sia Google  che gli altri motori di ricerca non le memorizzeranno.

Purtroppo  l’ IP risulterà visibile ai provider che sapranno  benissimo quali siti sono stati visitati. 

VPN

Quale VPN Scegliere?

Il mercato offre diverse alternative, ma sicuramente NordVPN è la piattaforma più completa e sicura in circolazione.

Perché scegliere NordVPN 

Funzioni principali

NordVPN è una delle soluzioni più famose e usate al mondo, con più di 15 milioni di utenti all’attivo. Può essere usata per tanti scopi, grazie alle tante funzioni create per venire incontro a diverse esigenze. 

Un unico account può essere usato su 6 diversi dispositivi contemporaneamente, dal pc allo smartphone, fino al tablet e la smart tv, garantendo il massimo della protezione. Si può usare su Windows, macOS, iOS: non importa quale dispositivo si utilizzi, NordVPN non fa mai apparire la posizione, nasconde l’indirizzo IP e cripta il traffico.

Con NordVPN, l’uso di più dispositivi non compromette la velocità della connessione. Anzi, l’azienda  vanta la VPN più veloce al mondo: non c’è nessun limite di banda, nessun buffering e nessuna limitazione. NordVPN dispone di 5527 server in 59 Paesi del Mondo e questo consente di potersi connettere in modo capillare. Si può anche scegliere il miglior server da usare in base alla propria posizione geografica.

Per quanto riguarda le funzionalità, la piattaforma offre tantissime soluzioni per qualsiasi esigenza:

Si possono guardare i programmi in streaming, inclusi quelli non presenti nel proprio Paese, in modo stabile e senza interruzioni. Si possono guardare le dirette, per esempio, quelle legate ad eventi sportivi.

È possibile bloccare pubblicità e siti web dannosi. grazie alla funzione aggiuntiva chiamata CyberSec di NordVPN. Quindi si naviga online senza messaggi pubblicitari invadenti o senza il rischio di malware e virus.

Inoltre NordVPN ti offre una funzionalità importantissima e fondamentale la Dark Web Monitor. Dark Web Monitor è una feature di NordVPN per la sicurezza informatica, progettata per impedire ai malintenzionati di sfruttare le informazioni sugli account trapelati nel dark web. Analizza constantemente i siti del dark beb e ti avvisa se le tue credenziali sono in pericolo, in modo che tu possa prendere provvedimenti per proteggere l’account vulnerabile.

Di pari importanza NordVpn offre un’altra feature la c.d. Kill Switch

Il Kill Switch VPN è una misura di sicurezza avanzata che impedisce la fuga di dati sul Web.

Kill Switch VPN è una funzionalità che impedisce ai dispositivi di effettuare connessioni non protette. Monitora continuamente la connessione ai server remoto e, se questa accidentalmente si interrompe, Kill Switch di NordVPN blocca l’accesso a Internet dei tuo dispositivo o di app specifiche pertanto si potrà navigare su internet con maggiore sicurezza perché i dati privati verranno protetti dall’esposizione involontaria. È l’ultima linea di difesa della tua VPN. La connessione rimarrà bloccata fino a quando il tunnel cifrato non viene ripristinato oppure Kill Switch non verrà disattivato della VPN.

Queste sono solo alcune delle tante funzionalità di NordVPN. Oltre a questi vantaggi, offre un’Assistenza Clienti sempre attiva, a tutte le ore e per tutti i giorni della settimana, festivi inclusi.

VPN Gratis o a Pagamento?

Le VPN a pagamento sono più attente verso la privacy e tutelano l’anonimato in misura maggiore. Una VPN a pagamento è preferibile anche per gli aspetti legati alla velocità di navigazione ed alla quantità mensile di traffico: avrebbe poco senso avere una connessione in fibra molto veloce se poi la VPN gratuita limita la velocità di navigazione Un ultimo aspetto su cui molto spesso le VPN a pagamento sono preferibili riguarda il numero dei dispositivi che possono utilizzare la VPN nello stesso momento: gran parte dei servizi gratuiti consente di connettere un solo dispositivo, mentre le VPN a pagamento consentono di connettere più dispositivi NordVpn con un unico account consente l’utilizzo del servizio a 6 dispositivi

Per ulteriori informazioni sui servizi di NordVpn clicca sul seguente link

Share This:

Newsletter Updates

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per iscriverti alla nostra newsletter

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.